Categoria: Blog

Categoria: Blog

Rione Terra (Pozzuoli)
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Il Rione Terra costituisce il primo nucleo abitativo di Pozzuoli. Abitato fin dal II secolo a.C. , costruito su una piccola altura  dalla quale era possibile controllare possibili invasioni sia da mare che dall’interno. Sgomberato nel 1970 a causa di una presunta crisi bradisismica, è stato per lungo tempo oggetto di restauro e riqualificazione, insieme al

Details
Pozzuoli
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Affascinante cittadina della provincia di Napoli che si affaccia nel suo bel golfo, e rientra nei famosi Campi Flegrei. Pozzuoli, per il suo porto, è sempre stata una città molto importante sia in epoca greca che romana ma anche medievale. Le tracce di questa sua storia ancora ben visibile in ogni angolo della città e

Details
Anfiteatro Flavio di Pozzuoli
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Uno dei maggiori anfiteatri di epoca romana in Italia, che i bravi architetti di Vespasiano, gli stessi del Colosseo di Roma, costruiscono in opus reticulatum e in laterizio. La sua edificazione, in sostituzione dell’Anfiteatro Minore di età romana repubblicana, non fu troppo celere, e, infatti, vide il passaggio di Nerone, Vespasiano e Tito e solo

Details
Macellum di Pozzuoli
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Il Macellum o, come viene chiamato comunemente, Tempio di Serapide è di certo uno dei monumenti più noti dei Campi Flegrei: si trova nella zona più vitale del centro di Pozzuoli, a pochi passi dalle banchine del porto. Messo in luce già nel ‘700, è diventato il monumento simbolo del bradisismo flegreo: tante sono infatti

Details
Parco Archeologico di Cuma
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Il sito archeologico di Cuma è tra i più antichi dei Campi Flegrei e forse l’unico con una straordinaria continuità di vita dall’età protostorica al medioevo. Il primo insediamento, di cui si conservano poche tracce sulle pendici dell’acropoli, risale all’età del Bronzo Finale e prosegue nell’età del Ferro con nuclei di abitato e necropoli. Nel

Details
Oasi naturalistica di Monte Nuovo
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Il monte Nuovo sorge il 29 settembre del 1538, in seguito ad un’intensa attività vulcanica durata appena tre giorni e preceduta da grandi fumate ed esplosioni che avevano messo in fuga parte degli abitanti di un villaggio di Tripergole che sorgeva nei pressi, che finì completamente distrutto. Oasi naturalistica offre ai visitatori uno splendido panorama

Details
Lago d’Averno
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Uno specchio di acque cupe che occupa un antico cratere dove gli antichi romani posero l’ingresso agli inferi. In passato, infatti, si racconta che le acque esalassero acido carbonico e gas che non permettevano la vita agli uccelli: da qui il nome Avernus, dal greco Aornon, luogo senza uccelli. In epoca romana sotto Agrippa, il lago fu

Details
Ripa puteolana
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Nell’area marina del cosiddetto lido delle Monachelle, si possono incontrare sul fondale alcuni reperti e manufatti archeologici sommersi, difatti esso insiste sull’antica ripa puteolana. Si tratta molto probabilmente di un abitato costituito da ville patrizie. Qui è possibile collocare la facoltosa famiglia dei Calpurni, nota sul territorio per la loro grande connessione al “culto degli

Details
Peschiera semicircolare (Baia)
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Di recente, davanti al Castello Aragonese di Baia, sono state scoperte delle peschiere monumentali, probabilmente, nel luogo dove gli studiosi collocano la villa di Giulio Cesare. Anche se gli imperatori e la corte soggiornarono spesso a Baia, il Ninfeo di Claudio (41-54), è, comunque, l’unico monumento identificabile con un ambiente della sua residenza. Le rovine

Details
Portus Julius
Image Marzo 19, 2020 Blog,I Luoghi della Cultura admin

Portus Iulius o Portus Julius (Porto Giulio in onore di Gaio Giulio Cesare Ottaviano), dal I secolo a.C. (37 a.C.) al IV secolo, era un imponente complesso portuale edificato costruito nel 37 a.C. da Marco Vipsanio Agrippa per volere di Ottaviano “facendo penetrare il mare nei laghi Lucrino e Averno”. Attualmente gli impianti risultano sommersi per effetto del bradisismo flegreo, e sono

Details
Translate »